• 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
  • 6
  • 7

La nave di Sea Shepherd Bob Barker è arrivata nella Repubblica del Gabon per dare inizio a Operazione Albacore, una nuova campagna per combattere, sotto la direzione logo Operation Albacoredel governo del Gabon, la pesca illegale, non regolamentata e non dichiarata (INN).

Durante tutta la stagione 2016 di pesca del tonno, i marines del Gabon (Marine Nationale) e gli ufficiali, insieme alla Fisheries Enforcement Agency (ANPA), l’Agenzia di controllo della pesca, saranno a bordo della Bob Barker e lavoreranno al fianco dell’equipaggio di Sea Shepherd per pattugliare le acque sovrane del Gabon. Questi pattugliamenti rappresenteranno un mezzo, per l’applicazione delle leggi atte a difendere, conservare e proteggere l'habitat critico del tonno in Africa centro-occidentale, da aprile a settembre 2016.

La campagna mira a ampliare le misure di monitoraggio, di controllo e di sorveglianza esistenti, per individuare e scoraggiare l'attività di pesca INN, monitorando al tempo stesso la conformità alla legge degli operatori in possesso di una licenza. 

Si stima che dal 15% al 40% del pescato mondiale sia catturato da operatori INN, e il 90% viene catturato in acque che ricadono sotto l'autorità di uno Stato costiero. I complicati sistemi transfrontalieri del Golfo di Guinea, uniti al fatto che molti Stati costieri della regione mancano di adeguate risorse operative, sono il motivo per cui la pesca INN è così prevalente, soprattutto nelle acque al largo delle coste dell’Africa occidentale. 

Il leader della Campagna, il Capitano Peter Hammarstedt, ha detto: "Nel 2015, l'inseguimento epico della Thunder, la famigerata nave bracconiera dedita alla pesca del merluzzo dell’Antartico, ci ha condotti nel Golfo di Guinea. Quando il governo del Gabon ha espresso la volontà di intercettare e arrestare la Thunder, qualora questa fosse entrata nelle sue acque territoriali, ha dimostrato un impegno esemplare nel voler affrontare con determinazione i crimini legati alla pesca. Lavorare a fianco delle autorità dello Stato per l’applicazione delle norme per la conservazione, nazionali e internazionali, è un passo naturale per Sea Shepherd, e siamo orgogliosi di lavorare con il Gabon, un paese che vuole essere leader nel fornire un modello vincente per la gestione della pesca e dell’applicazione delle leggi in quell’area".

Articolo originale: http://www.seashepherdglobal.org/…/sea-shepherd-launches-op…

albacore1

albacore2

albacore3


albacore5

albacore6





News / Commenti

  • Con un piccolo aiuto dei miei amici
  • Quando il fulmine colpisce due volte
  • La lotta è lungi dall’essere finita - Del Capitano Wyanda Lublink
  • La risposta di Sea Shepherd al funzionario di Timor Est che è a favore dello sterminio degli squali
  • La Lotteria Nazionale Olandese dei Codici Postali prolunga la collaborazione con Sea Shepherd