• 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
  • 6

La paradisiaca isola francese di Mayotte minacciata dalla violenza dei bracconieri

170707nyamba poachers 1Volontari di Sea Shepherd attaccati mentre tentavano di proteggere le tartarughe marine

13 luglio 2017

A meno di due settimane dalla pubblicazione di immagini che rappresentavano delle tartarughe uccise dai bracconieri sull’isola francese di Mayotte, il team di conservazionisti di Sea Shepherd ha interrotto un altro massacro nella notte di venerdì 7 luglio. Questa volta – come evidenziato dal video – la situazione si è fatta violenta.

Leggi tutto...

Sea Shepherd ritorna in Gabon per aiutare a combattere la pesca illegale nella più grande area marina protetta dell’Africa

opa2106.07.2017: Un mese dopo che il Presidente del Gabon ha annunciato la creazione di nove nuovi parchi marini nazionali e 11 riserve marine nel corso della Conferenza delle Nazioni Unite sugli Oceani a New York, Sea Shepherd, organizzazione per la conservazione marina, è stata ancora una volta invitata per aiutare il governo nella lotta alla pesca illegale in quello che ora è la più grande rete di aree marine protette dell’Africa.

Leggi tutto...

News / Commenti

  • Con un piccolo aiuto dei miei amici
  • Quando il fulmine colpisce due volte
  • La lotta è lungi dall’essere finita - Del Capitano Wyanda Lublink
  • La risposta di Sea Shepherd al funzionario di Timor Est che è a favore dello sterminio degli squali
  • La Lotteria Nazionale Olandese dei Codici Postali prolunga la collaborazione con Sea Shepherd