sscs logo whale outline

La storia di Sea shepherd

In prima linea con l'azione diretta in difesa degli oceani

Una breve panoramica

La Sea Shepherd Conservation Society è stata formalmente incorporata negli Stati Uniti nel 1981, nello stato dell'Oregon. Precedentemente a ciò, l'idea di Sea Shepherd nacque nel 1977, quando il Capitano Paul Watson fondò la Earth Force Society a Vancouver (BC), Canada. La missione originaria di entrambe le organizzazioni era la conservazione marina e la protezione dei mammiferi marini, unita allo scopo immediato di portare a termine la caccia illegale alle balene e alle foche, ma Sea Shepherd ha successivamente ampliato la sua missione difendendo tutte le creature marine.

Nel 1978 Sea Shepherd ha acquistato con l'aiuto di Cleveland Amory (fondatore e presidente del Fund for Animals) la sua prima nave (un peschereccio britannico chiamato Westella), poi ribattezzata Sea Shepherd. La sua prima missione fu quella di salpare fra i banchi di ghiaccio del Canada orientale per interferire con l'annuale uccisione di cuccioli di foche della Groenlandia. Nello stesso anno, la Sea Shepherd ha speronato la famigerata baleniera pirata Sierra in un porto del Portogallo, mettendo fine alla sua nefasta carriera di flagello dei mari.

Sin da quei primi giorni, Sea Shepherd ha compiuto oltre 200 viaggi coprendo la maggior parte degli oceani del mondo, ed ha difeso e salvato numerose indifese vite marine.

La nostra storia, da 2011 a tutt'oggi




2011

Gennaio: L'offerta del Capitano Watson per l'acquisto del delfino Misty presso Dolphin Base a Taiji, viene respinto

Gennaio: Attraverso un documento classificato del Dipartimento di Stato, citando l'Agenzia giapponese per la pesca, Wikileaks rivela che Sea Shepherd è considerata una grave minaccia per la flotta baleniera giapponese illegale.

Gennaio: Gojira distribuisce palloni meteorologici dotati di macchine fotografiche e di rilevamento radar per monitorare la flotta baleniera giapponese

Gennaio: Le navi di Sea Shepherd intercettano la Sun Laurel, la nave di rifornimento per la flotta baleniera giapponese

Febbraio: La prima campagna pubblicitaria di Sea Shepherd è lanciata nello Times Square a New York. Un grande affisso raffigurante una balena che fa un salto e un arpione che esplode nella schiena di una balena sono presenti sullo schermo spettacolare della CBS

Febbraio: La Lotteria olandese dei codici postali dona un milione di euro a Sea Shepherd

Febbraio: Dopo essere stato tallonato dalla Bob Barker per nove giorni, la flotta baleniera giapponese nell'Oceano Antartico fugge; Operazione No Compromise è una vittoria

Febbraio: La Steve Irwin assiste nella ricerca di dispersi della nave norvegese Berserk. Sea Shepherd recupera la zattera di salvataggio della nave, ma la Berserk non si troverà mai.

Marzo: La Gojira ed il suo equipaggio sono accolti a Tahiti dal ministro per l'Ambiente

Marzo: I membri della campagna di Sea Shepherd, i Guardiani della Baia sono testimoni di uno tsunami in Giappone. Il leader della campagna, Scott West, porta l'equipaggio in sicurezza a Otsuchi

Aprile: A Sea Shepherd viene assegnato da Charity Navigator il titolo di 4 stelle per il terzo anno consecutivo.

Maggio: La Steve Irwin è tallonata da pirati somali nel Golfo di Aden

Maggio: Sea Shepherd Galapagos lancia un manuale sul diritto ambientale

Maggio: La nave di Sea Shepherd, Gojira, diventa la Brigitte Bardot, che prende il nome dell'attivista per i diritti degli animali.

Maggio: Operazione Blue Rage 2011 ha inizio nel Mar Mediterraneo

Giugno: Pescherecci tunisini diventano ostili verso le navi di Sea Shepherd e lanciavano pietre e maglie d'acciaio all'equipaggio. Un jet navale francese vola sopra le navi più volte per documentare l'incidente

Luglio: La Steve Irwin è detenuta nell'isola Shetland dopo che la società di pesca maltese, Fish & Fish ha fatto causa contro Sea Shepherd in tribunale civile per risarcimento danni di attrezzi da pesca, danneggiati durante Operazione Blue Rage.

Luglio: La nave da pesca industriale Fer Mary è stata colta a pescare con i palangari nella Riserva Marina delle Galapagos. Si scoprono i corpi di oltre 300 squali a bordo di quello che diventerà il più grande caso di mattanza di squalo avvenuto finora nel GMR.

Luglio: L'equipaggio a bordo della Brigitte Bardot scopre un enorme cimitero di balene pilota nelle isole Faerøer dove le balene vengono scartati dopo esser massacrati di massa durante il grind.

luglio: Operazione Desert Seal inizia in Namibia. L' equipaggio tenta di documentare e di esporre il più grande massacro di mammiferi marini nel mondo, Cape Fur Seals. Membri dell'equipaggio sono derubati, perseguitati, e inseguiti.

Agosto: La Steve Irwin è liberata dopo che i sostenitori di Sea Shepherd donano $ 735.000 per liberare la nave

Agosto: Sea Shepherd festeggia 25 anni per essere stata bandita dalle convenzioni della Commissione Baleniera Internazionale

Agosto: Operazione Ferocious Isles, campagna di Sea Shepherd in difesa dei globicefali nelle Isole Faerøer volge al termine, nessun globicefalo è stato ucciso mentre Sea Shepherd era presente

Settembre: Operazione Infinitive Patience inizia la sua seconda stagione, i Guardiani della Baia arrivano a Taiji

Settembre: Rappresentanti di Sea Shepherd si incontrano con il Mediatore della Namibia per discutere il massacro delle foche annuale nella contea di Cape Cross Seal Reserve

Settembre: Sea Shepherd Galapagos partecipa alla cattura dei pescherecci con palangari Reina del Cisne all'interno della Riserva Marina delle Galapagos

Ottobre: Sea Shepherd offre 11.000 $ di ricompensa per informazioni che portino alla condanna di una persona che ha ucciso un globicefalo nel New Jersey.

Ottobre: Sea Shepherd Galapagos completa l'installazione dei siti AIS per aiutare ad rintracciare i pescherecci nella riserva marina

Novembre: La Guardiana della Baia Rosie Künneke viene assalita a Taiji. La polizia ritiene che si trattava di un tentativo di rapimento.

Novembre: Sea Shepherd Australia fa una campagna di sensibilizzazione per evitare l'abbattimento di squali proposta in Australia occidentale.

Novembre: Sea Shepherd lancia una linea di skateboard con la ditta Sector 9

Dicembre: Sea Shepherd accoglie Sean Connery, la surfista professionale Stephanie Gilmore, e il co-creatore dei Simpson Sam Simon nel Consiglio di Amministrazione.

Dicembre: Armati di 30 milioni di dollari in fondi di soccorso tsunami, la ICR fa causa contro Sea Shepherd negli Stati Uniti. L'obiettivo è di impedire alle navi di Sea Shepherd di molestare la flotta baleniera illegale nell'Oceano Antartico

Dicembre: Il violoncellista Michael Goldschlager si unisce al consiglio amministrativo di Sea Shepherd

Dicembre: Il Guardiano della Baia Erwin Vermeulen è arrestato a Taiji con l'accusa di aver spinto un addestratore di delfini. Erwin viene poi assolto.

Dicembre: Operazione Divine Wind, l'ottava campagna in difesa delle balene in Antartide di Sea Shepherd, prende il via, l'equipaggio utilizza droni per intercettare la flotta baleniera giapponese illegale

Dicembre:. La Brigitte Bardot è danneggiato da un'onda anomala nell'Oceano Antartico e deve tornare in Australia per essere riparata

Dicembre: Un giudice delle Galapagos annulla il caso Fer Maria, consentendo alla nave e agli imputati di andarsene senza essere penalizzati.

2012

Gennaio: Sea Shepherd riceve l'approvazione dall' Australia di usare droni per cercare la flotta baleniera nell'Oceano Antartico

Gennaio: Sea Shepherd assiste la Forest Rescue Australia, in una complessa e coraggiosa azione di salire a bordo della Shonan Maru # 2 nelle acque al largo di Bunbury, in Australia Occidentale. Il governo australiano è lento a rispondere, costringendo gli attivisti a spendere quasi una settimana a bordo della nave di sicurezza giapponese.

Gennaio: Tre membri dell'equipaggio sono rimasti feriti in uno scontro con la flotta baleniera giapponese dopodiché le baleniere illegali hanno lanciato un rampino in una delle piccole imbarcazioni di Sea Shepherd.

January: Il giudice che ha annullato il caso Fer Maria nel Galapagos è sospeso

Gennaio: Dopo 40 giorni di carcere, il processo per il Guardiano della Baia Erwin Vermeulen inizia a Wakayama, in Giappone

Gennaio: Sea Shepherd offre 10.000 $ di ricompensa per informazioni che portino alla condanna degli assassini di leoni marini in Puget Sound

Gennaio: Le ricetrasmittenti utilizzati dai Guardiani della Baia a Taiji vengono confiscate e vietate dalla Polizia giapponese. I Guardiani della Baia sono informati che possono soltanto utilizzare radio giapponesi, questo consentirebbe alle autorità di sentire tutte le trasmissioni radiofoniche

Febbraio: L'attivista Beck Straussner cade da uno jet ski nelle gelide acque antartiche in quanto è da un cannone d'acqua giapponese.

Febbraio: Il giudice del distretto della corte americana nega la richiesta dell' ICR per un'ingiunzione temporanea contro le attività di Sea Shepherd nell'Oceano Antartico

Febbraio: Dopo essere stato detenuto per 60 giorni e sottoposto ad un processo per false accuse di aggressione, Il Guardiano della Baia Erwin Vermeulen è guidicato non colpevole. L'assoluzione è considerata senza precedenti

Febbraio: Sea Shepherd riceve 900,00 euro dalla lotteria dei codici postali Ollandese.

Febbraio:. Guidati da Gary Stokes, Sea Shepherd visita la sede centrale di Hong Kong Airlines per confrontarsi con la compagnia aerea per il trasporto di delfini vivi ai delfinari di tutto il mondo. Poco dopo i funzionari della linea aerea vietano il trasporto di animali selvatici.

Marzo: Durante la notte , le navi baleniere giapponesi Yushin Maru 2 e 3 attaccano la Bob Barker. Per fortuna nessuno si è ferito durante lo scontro.

Marzo: Le baleniere illegali giapponesi rientrano a casa. Operazione Divine Wind è un successo, Sea Shepherd salva la vita a 768 balene nel Santuario delle Balene.

Marzo: I Guardiani della Baia sono perseguitati e inseguiti in auto da un gruppo di nazionalisti giapponesi a Taiji.

Marzo: La sentenza della corte del distretto americano permette alle agenzie della fauna selvatica statali in Oregon e Washington di uccidere 460 otarie della California, una specie protetta.

Marzo : Sea Shepherd Svizzera copre un ruolo importante per il divieto di importazione di delfini in Svizzera.

Aprile: Sea Shepherd Francia con i cittadini francesi si oppone alle trivellazioni petrolifere nel sud della Francia

Aprile: Sea Shepherd lancia la prima campagna Dam Guardian per difendere leoni marini californiani sul fiume Columbia. La campagna è in risposta a una sentenza del tribunale che consente alle agenzie di stato della fauna selvatica in Oregon e Washington di uccidere 460 leoni marini californiani protetti dalla legge.

Maggio: Il Capitano Watson è arrestato a Francoforte in Germania sotto mandato richiesto dal Costa Rica.

Maggio: Il processo di estradizione contro il Capitano Watson inizia a Francoforte, Germania

Giugno: Sea Shepherd usa ufficialmente il sistema AIS completato nel Parco Nazionale Galapagos

Giugno: Sea Shepherd UK vince la querela presentata da Fish and Fish riguardo il rilascio di 800 tonni rossi pescati illegalmente nel Mediterraneo

Luglio: Ha inizio Operazione Requiem, la campagna di Sea Shepherd per difendere gli squali nel Pacifico meridionale. La campagna si concentrerà sul pattugliamento delle acque per attività illegali e per sensibilizzare le comunità locali sull'importanza della conservazione degli squali.

Luglio: Bob Brown e Sea Shepherd Australia, lanciano l' Operazione Kimberley Miinimbi per opporsi alla costruzione di un grande gasdotto nel mezzo della più grande santuario di megattere nel mondo.

Luglio: Il Capitano Watson lascia la Germania, evitando la cauzione, dopo aver appreso che il Giappone sta cercando di estradarlo

Luglio: Sea Shepherd è invitata a partecipare al tour "Warming Tour globale" degli Aerosmith, sulla costa ovest

August: Un avviso dell'Interpol è rilasciato contro il Capitano Watson in risposta alla richiesta per il suo arresto da parte delle Costa Rica

Agosto: Inizia l'operazione Desert Seal II, campagna segreta di Sea Shepherd per porre fine alla strage di foche nella Riserva Cape Cross in Namibia.

Settembre: Sea Shepherd collabora con la nazione di Kiribati per pattugliare le Isole Phoenix per proteggere la popolazione degli squali nel Sud Pacifico

Settembre: Inizia l'operazione Operazione Infinite Patience 2012-2013 a Taiji, in Giappone, arrivano i primi Guardiani della Baia.

Ottobre: In un articolo del New York Times, l'ICR conferma che Sea Shepherd Conservation Society ha causato alle baleniere giapponesi illegali 20'500'000 $ di perdite per la stagione di caccia 2010-2011 nel Santuario delle Balene.

Ottobre: La Nona Corte d'Appello di Seattle, Washington ascolta l'appello della ICR. I balenieri giapponesi cercano di tenere le navi di Sea Shepherd lontane dal Santuario delle Balene. L'appello è il risultato della perdita di ICR di una ingiunzione preliminare hanno portato contro Sea Shepherd nel febbraio di quest'anno per cercare di prevenire la flotta di difesa delle balene dell'organizzazione di proteggere le balene in Antartide

Ottobre: Sei tursiopi sono stati catturati a Taiji e trasportati in contenitori via aereo. Si pensa che i delfini siano sbarcati o passati attraverso l'aeroporto di Heathrow a Londra. Questo è un collegamento diretto fra il commercio e il massacro di delfini.

Ottobre: Il Capitano Paul Watson è la seconda persona, dopo il capitano Jacques Cousteau, ad essere onorato con il premio Jules Verne, dedicato agli ambientalisti e avventurieri.

Ottobre: Sea Shepherd annuncia l'apertura della base all'indirizzo Seaworks a Williamstown, Australia. La base servirà a preparare le nostre navi ed equipaggi per il fondamentale lavoro di conservazione marina.

Ottobre: La Lotteria olandese dei codici postali sceglie di prolungare il loro contributo annuale di Sea Shepherd Conservation Society per altri cinque anni